Il 6 luglio 2023, Meta ha presentato Threads, l’applicazione sviluppata per fare concorrenza a Twitter, social network da tempo in crisi. Cos’è e come funziona Threads? Continua a leggere l’articolo per scoprirlo.

Di cosa si tratta

Threads è un’applicazione creata dalla piattaforma Meta, già detentrice di Whatsapp, Facebook e Instagram. In sostanza, si tratta di una versione testuale di Instagram, ideata per la pubblicazione di brevi post in cui è possibile menzionare gli utenti e inserire link

Threads ha anche delle similarità con Twitter o altri servizi come Mastodon e mira a fornire agli utenti un’esperienza similare, puntando sui post e le conversazioni basate su testo e immagini, proprio come Twitter: ogni post può contenere fino a 500 caratteri di testo e 5 minuti di video. A proposito di Mastodon, potrebbe interessarti il mio articolo Mastodon: il social degli utenti.

Come accedere

È possibile per gli iscritti a Threads utilizzare lo stesso account di Instagram e importare la lista dei follower: questo rappresenta un grande vantaggio per l’app in termini di utilizzo e di diffusione del nuovo servizio, vista anche la grande popolarità che Instagram possiede. Rimane però da verificare il numero di utenti di Instagram che deciderà di fare uso di Threads, dato che le funzionalità sono diverse da Instagram. 

Diffusione

Al momento la piattaforma è disponibile negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in altri 100 paesi, esclusa l’Europa, per motivi legati alla privacy dei dati personali. Tuttavia, ha comunque raggiunto i 100 milioni di utenti in meno di una settimana dal suo lancio, cifra che per ChatGPT ha richiesto ben 2 mesi.

Potrebbe interessarti anche: ChatGPT: il chatbot più famoso del mondo

Come sta andando?

Nonostante la rapida diffusione, il social ha subito una graduale diminuzione in termini di seguito e interesse del pubblico.  Infatti, l’immagine di Threads come sostituto di Twitter si è presto scalfita a causa della sua più grande lacuna: la mancanza di contenuti interessanti, che è stata tale da spingere gli utenti a tornare sul social di Elon Musk. Per tale motivo, affinché resti in gioco, è importante che la nuova applicazione venga rinforzata tramite idee e funzionalità atte a creare maggiore coinvolgimento e interazione

Potrebbe interessarti anche: Social media: come integrarli nella strategia aziendale