Quando sentiamo parlare del mondo delle telecomunicazioni non sempre è facile ricordare i vari passaggi, cosa è venuto prima e cosa dopo (una sorta di uovo-gallina).
In questo articolo ti mostrerò come le tecnologie principali si sono evolute nel tempo, per trovare un ordine tra questi nuovi strumenti per la tua azienda.

1961 La NASA ha utilizzato le videoconferenze durante il primo volo spaziale con equipaggio nel 1961, con due collegamenti a radiofrequenza, uno in ciascuna direzione.

1969 Nasce Arpanet, prima struttura di interconnessione tra computer. Acronimo di Advanced Research Projects Agency Network, era una rete a ‘commutazione di pacchetto’ realizzata dalla DARPA (Defence Advanced Research Projetcs Agency) per collegare centri di calcolo e terminali di università, laboratori di ricerca ed enti militari

1970 La prima fibra ottica per le comunicazioni fu inventata dai ricercatori Robert D. Maurer, Donald Keck, Peter Schultz e Frank Zimar. Venne costruita una fibra con 17 dB di attenuazione ottica per chilometro, drogando il silicio del vetro con il titanio.

1973 Martin Cooper effettua la prima chiamata da telefono cellulare portatile.
Cooper viene considerato l’inventore del primo telefono cellulare portatile e la prima persona ad aver effettuato una chiamata in pubblico. Il telefono, denominato Dyna-Tac, aveva un’autonomia di 30 minuti e impiegava 10 ore a ricaricarsi. La prima telefonata venne fatta a Joel S. Engel.
Bonus: in seguito Cooper raccontò che l’idea ispiratrice del telefono cellulare gli venne dalla visione del telefilm Star Trek in cui il Capitano Kirk usava un dispositivo analogo.

1978 Vint Cerf mette a punto il protocollo IP, che regola la trasmissione dei pacchetti in rete. Vint Cerf condusse con Robert Kahn la ricerca che sviluppò e collaudò i protocolli di comunicazione TCP/IP.
La suite di protocolli Internet, in informatica e in telecomunicazioni, indica una famiglia di protocolli di rete legati da dipendenze d’uso su cui si basa il funzionamento logico della rete Internet.

1983 Nasce Internet, (dal nome del protocollo principale), una rete donata dall’ARPA alle università americane, assieme alla rete sorella, esclusivamente militare, dal nome di Milnet.

1984 Nasce la rete ISDN, rete di telecomunicazioni digitale che consente di trasmettere servizi di voce e trasferimento dati su un unico supporto.

1984 I servizi di videoconferenza iniziano a essere commercializzati

1990 Vengono usati i cristalli fotonici per i cavi di fibra, aumentando il carico di dati trasmessi, e arrivando allo sviluppo delle fibre a cristalli fotonici

1993 In Finlandia viene inviato il 1° sms tra cellulari grazie all’esperimento di uno stagista della Nokia, Riku Pihkonen. L’anno prima invece l’ingegnere britannico Neil Papworth aveva inviato un sms da un computer a un cellulare con su scritto “Merry Christmas”.

2000 Arriva la connessione ADSL in Italia. Il primo di Gennaio la “Galactica” annunciò, a Milano, La “Power Internet” a 640Kb/s. Il termine ADSL (Asymmetric Digital Subscriber Line) è stato coniato per indicare tutte quelle tecnologie che sono utilizzate per trasmettere la linea di Internet ad alta velocità sul classico doppino telefonico.

2002 Vengono commercializzati i primi servizi di LiveChat

2006 Viene lanciato sul mercato il primo smartphone touchscreen capacitivo: LG presentò in collaborazione con Prada il Prada Phone, sensibile al tocco delle dita.

2007 La Apple lancia il primo iPhone. La commercializzazione del prodotto venne annunciata il 9 gennaio 2007 al Macworld Conference & Expo da Jobs per il 29 giugno 2007 in tutti gli Apple Store e i centri AT&T negli Stati Uniti. Jobs annunciò che il prodotto sarebbe stato distribuito in Europa nell’autunno del 2007 e in Asia nel 2008.

2007 Iniziano a essere implementate le tecnologie VoIP per il cellulare

VERA CONNECT